Theragun Prime Pistola Massaggiante per Terapia a Percussione

Trattamento per Recupero Muscolare Profondo, Dispositivo Essenziale per la Terapia a Percussione, velocità Scientificamente Calibrate
  • Regolazioni
    5
  • Testine
    4
  • Silenziosità
    Accettabile
  • Durata Batteria
    2 ore
  • Profondità
    16 mm
  • Leggerezza
    Normale
  • Prezzo:
    299,00 EUR

Dai uno sguardo alla pagina della Migliore Pistola Massaggiante secondo i nostri consigli!

Recensione Theragun Prime Pistola Massaggiante per Terapia a Percussione

La Prime di casa Theragun è uno strumento per la Terapia a percussione semplice ma con questo termine non si vuole certo ridurne le performance, infatti monta un Motore brushless QX65 QuietForce ed è progettata per una forza max 14kg di non stallo. Ciò significa che si colloca su una fascia Professionale ed è adatta sia ad un uso domestico o terapico qualitativo, sia ad un uso sportivo avanzato.

Funzionalità standard di casa Theragun: Indicatori di velocità a LED, Bluetooth, Programmi guidati dalla App compatibile con Smartphone Android ed Apple via bluetooth, grazie a cui è possibile gestire la propria routine di allenamento e pilotare anche la velocità, personalizzabile. Profondità fino a 16mm, quindi nettamente sopra a quanto dichiarato da una pistola massaggiante a percussione standard o di fascia economica, per il trattamento muscolare in profondità, è quindi tra gli strumenti in grado di provocare un reale beneficio a livello muscolare.

5 Velocità preimpostate, fino a 2400 percussioni al minuto regolabili come dicevamo anche da Smartphone. Design della maniglia brevettato triangolare ed ergonomico, il multi-grip consente numerose possibilità di impugnature che vanno a diminuire lo sforzo di presa, tenendo conto anche della consistenza del peso dello strumento.

Batteria integrata al litio della durata di 2 ore. 120min, include 4 testine accessorie sostituibili: Sfera Standard, Pollice, Dampener, Cono. Realizzate in schiuma a cellule chiuse, pulizia semplice e trasporto comodissimo grazie alla borsa in dotazione.

 Theragun Prime Recensioni

GIUDIZIOUTENTI
Positivocirca 72 %
Buonocirca 10 %
Scarsocirca 18 %

Le recensioni degli utenti sulla Pistola Massaggiante Theragun Prime sono Positive per circa il 72% e in calo il trend sui giudizi scarsi, in base alle testimonianze degli acquirenti questo dipende dalla soddisfazione riscontrata nella capacità di raggiungere rapidamente i benefici del vero massaggio sportivo manuale e professionale. A determinare il giudizio favorevole anche la dotazione a corredo, esaustiva, al prezzo minore rispetto ai modelli Pro ed Elite. I Pareri negativi si riferiscono ad alcuni problemi di rotture e crepe, ad esempio sulla punta arrivata già rotta, probabilmente dei lotti difettosi della serie precedente, problema che viene comunque risolto con reso o assistenza in garanzia.

In quanto a prestazioni la Prime si colloca al terzo posto come pistola massaggiante theragun, principalmente per motivi riguardo le prestazioni leggermente superiori delle due sorelle maggiori Pro ed Elite.

La confezione include:

  • Theragun Prime
  • Custodia protettiva per il trasporto
  • 4 accessori (dampener, sfera standard, pollice, cono)
  • Carica batteria

Specifiche base dal Produttore

  • MOTORE QX65 CON TECNOLOGIA QUIETFORCE - il motore brushless progettato internamente offre un potente trattamento dei muscoli profondi più silenzioso rispetto ai principali dispositivi in commercio.
  • 120 MIN. DURATA DELLA BATTERIA: la batteria interna agli ioni di litio offre una durata doppia rispetto alle generazioni precedenti, 2 ore di uso continuo
  • VELOCITÀ PERSONALIZZABILE E SCHERMO OLED - Monitora la velocità e la forza sullo schermo OLED, accedi a qualsiasi velocità tra 1750-2400 PPM tramite l'app Therabody
  • ERGONOMICO MULTI-GRIP - offre una serie di modi per tenere comodamente il dispositivo senza affaticare mani e braccia
  • INTEGRAZIONE DELL'APP SMART - si collega all'app Therabody tramite Bluetooth per eseguire routine benessere personalizzate in base ai tuoi comportamenti e preferenze
Potrebbero interessarti